it
Season 2024/24
The company
MUTEF
Newsletter News Archive Contact

From 20 to 21 Feb 2023

Where and when




Tickets

Info / booking


02 89 531 301

Booking online


Buy on VivaTicket

Introduction

In occasione del Carnevale, Accademia Carrara propone delle visite guidate teatralizzate in collaborazione con Il Museo del Burattino. Le sale si trasformano in palcoscenici per i personaggi di cinque diverse compagnie e artisti. Teatro d’Ombra e d’Oggetti, burattini a guanto, marionette, pupazzi abitati interpretano le storie dipinte, i quadri e le sculture prendono vita offrendo nuovi modi per entrare in dialogo con il Patrimonio del Museo.
Il percorso si svolge nelle sale del museo, dove sono allestiti i cinque spettacoli con relative scenografi ed ambientazioni delle seguenti compagnie e artiste/i:
Irene Vecchia e Cristina Vetrone (Napoli) – Burattini a guanto, Guarattelle
Annarita Colucci di Iloco Teatro (Roma) – Teatro d’Ombra
La Voce delle Cose (Bergamo) – Teatro d’Oggetti
Carlo Colla & Figli (Milano) – Marionette
Sophie Hames (Bergamo | Liegi) – Pupazzi abitati

In occasione dell’iniziativa pensata ed organizzata dal Museo del Burattino di Bergamo – Fondazione Benedetto Ravasio, che prevede l’accostamento di alcune delle realtà del Teatro di Figura ad opere del panorama italiano ed europeo a partire dal ‘400 fino ai primi anni del ‘900, la Compagnia Marionettistica Carlo Colla & Figli, per questa edizione, ha scelto di accostare i propri piccoli attori di legno ad un’opera che evoca atmosfere e situazioni legate al quotidiano settecentesco quale “Il ridotto” di Pietro Longhi, collocata nella sala 13 dell’Accademia Carrara di Bergamo. Longhi, come Goldoni, ha saputo scrutare attraverso il quotidiano l’aspetto dei caratteri e dei sentimenti, a cavallo fra la cristallizzazione tipologica delle maschere e le sfumature dell’indole umana.
Attraverso alcuni estratti da opere liriche che da anni sono presenti nel repertorio della Compagnia quali “Il matrimonio segreto” di Domenico Cimarosa e “Aristide” su libretto di
Carlo Goldoni con musiche di Antonio Vivaldi, lo spettatore potrà assaporare come lo stesso sentimento possa assumere diverse declinazioni.
In quest’ottica, “Amor nobile ed amor giocoso” risulta essere una sorta di titolazione trasversale, spunto e cardine di un’indagine solo accennata. Personaggi, maschere e danze grottesche caratterizzeranno una girandola di situazioni nella quale la marionetta potrà mettere in mostra la sua poliedrica versatilità fra momenti di canto, danza e pantomima dallo spiccato gusto carnevalesco.
read all

Details

Marionette e marionettisti della Carlo Colla & Figli

Musica da “Il matrimonio segreto” di Domenico Cimarosa e da “Aristide” di Antonio Vivaldi

da una idea di Franco Citterio e Giovanni Schiavolin.