en
Stagione 2021/22
La compagnia
MUTEF
News Archivio Newsletter Contatti Dove siamo Contatti Note legali Trasparenza

Scultura

Il laboratorio di scultura si occupa della realizzazione delle marionette, partendo dal blocco grezzo di legno, che viene intagliato a mano con gli scalpelli. La testa della marionetta, che viene ideata sulla base delle particolari esigenze sceniche e di cui viene realizzato un bozzetto, viene prima scolpita e, quindi, tagliata al fine di inserire gli occhi in vetro e, ove necessario per lo specifico personaggio, per realizzare il movimento della bocca.
Le mani vengono anch’esse scolpite da un blocco di legno grezzo, così come il busto, le gambe ed i piedi. Le braccia vengono realizzate con un tubo di stoffa, riempito di segatura e, quindi, collegate alle mani, a cui prima viene preparato uno snodo per simulare il movimento del polso.
La testa e le mani vengono dipinte, a seconda della specifica tipologia del personaggio ed, infine, il tutto viene assemblato con perni in ferro.
L’ultima fase della realizzazione della marionetta è la costruzione del bilancino, la croce in legno a cui sono attaccati i fili in acciaio che servono per sostenere il peso della figura e quelli in cordetta che servono per imprimere i diversi movimenti al personaggio. Una volta collegati i fili alla marionetta, il personaggio è pronto per la vestizione.