Iscriviti alla newsletter

 

L'Associazione Grupporiani, (che prende nome dalla sua prima sede in Via Oriani a Milano, appunto), nasce nel 1984 dal desiderio dei giovani marionettisti di esplorare culturalmente tutto il teatro di animazione, sotto la direzione artistica di Eugenio Monti Colla.

Scopo della Grupporiani è quello di porre in essere ogni tipo di attività di produzione e promozione, in proprio  e/o in collaborazione di terzi, che permetta la sopravvivenza, la conservazione, e la costante presenza nel panorama artistico italiano ed internazionale del teatro di animazione, con particolare attenzione al teatro delle marionette di tradizione italiana, al suo patrimonio artistico culturale di conoscenze e di capacità realizzative ed interpretative.

L’Associazione Grupporiani ha messo a punto e perfezionato una serie di laboratori artigiani per la manutenzione dell'edificio marionettistico della Carlo Colla e Figli e per la creazione di nuovi spettacoli. A partire dal 1984, gestisce, tramite contratto di noleggio, il materiale marionettistico degli Eredi Colla – Ex Teatro Gerolamo e produce tutti gli spettacoli della Compagnia Carlo Colla e Figli; inoltre, dal 1994, essa si occupa anche direttamente della distribuzione in Italia ed all’Estero degli spettacoli.

Organizza Festival (Mozart delle Marionette, 2006) e Mostre legate al Teatro di Figura e all’attività, al repertorio e alla tradizione della Carlo Colla e Figli.

La Grupporiani si occupa anche di didattica legata al Teatro di Figura (la scuola di Teatro ad indirizzo Marionettistico Fiando), editoria (La rivista Boccascena) e sta realizzando, a partire dal 1999, in collaborazione con la Regione Lombardia e il Comune di Milano, l’archivio informatico ARGO del materiale marionettistico da essa gestito.

L’Associazione Grupporiani è membro dell’ATF-AGIS (Associazione dei Teatri di Figura) ed è riconosciuta dal Ministero dei Beni Culturali quali Teatro di Figura di Rilevanza Nazionale nonché dalla Regione Lombardia quale soggetto di Rilevanza Regionale nell’ambito dell’attività di spettacolo (Ente convenzionato). Inoltre dal 1994 è riconosciuta dal Comune di Milano quale Teatro Convenzionato.